PDA

Visualizza versione completa : Connessione Desktop Remoto


MadMark
02-08-2003, 11.35.34
Qualcuno di voi ha la pazienza di spiegarmi come configurare il mio pc di casa in maniera tale che possa accedervi dall'esterno?

Ho installato IIS 5.1 (di windows XP), ma non riesco a capire come devo fare per accedere al mio computer dall'ufficio. Ho seguito le istruzioni della guida di microsoft, ma c'è qualcosa che non va.

Se qualcuno può indicarmi una guida più comprensibile oppure aiutarmi direttamente qui sul forum con informazioni molto dettagliate ne sarei veramente grato!

:S :S :S

Fast-M
02-08-2003, 16.32.54
:)
IIS non serve per quello che tu cerchi.
IIS serve a configurare il tuo pc come server web o ftp o mail e questo centra poco con l'uso del desktop remoto.
Per quello che vuoi tu, devi cercare un programma da installare sul tuo pc(lato server) e sul pc che vuoi usare come client per controllare il tuo pc in remoto tramite ip.
In questo modo vedrai tramite questo software installato sul pc remoto, il desktop del tuo pc che vuoi controllare.
Non so il nome di questo programma, ma basta che chiedi o cerchi su internet, ciao.:)

Downloader
02-08-2003, 17.23.30
Allora, siccome stai in ambiente xp ti consiglio il programma che ha integrato "Assistenza remota" e funziona cosi:
-entri dentro al programma e nviti qualcuno a darti assistenza
-dovrai scegliere a chi mandare la richiesta d'aiuto tramite mail
-quando il destinatario ricevera la mail ricevera anche un allegato, che sasrebbe un programmino che fa connetters sul pc che richiede assitenza. Per fare questo pero hai bisaogno di impostare una password che ovviamente entrambi dovrete sapere.
Come altri programmi ci sono PcAnywere della Symantec ed un'altro gia citato nel forum e che mo ti cerco.

Downloader
02-08-2003, 17.24.37
Il programma è free e si chiama VNC

MadMark
03-08-2003, 10.21.41
Allora Ragazzi...

Conosco già PC Anywhere, Vnc, Ideal Administrator e vari altri. La mia richiesta era un'altra.
In windows XP è possibile configurare la "Connessione Desktop Remoto"
dal lato Server e dal lato Client. Questo tipo di servizio è sfruttato ANCHE per la richiesta di assistenza remota, ma in quel caso
c'è un sistema di conferme che non mi permetterebbe di accedere tutte le volte al mio computer che sta a casa da quello dell'ufficio... o viceversa. L'ho già sperimentato: si manda una mail con la richiesta di aiuto, dall'altra parte si apre l'allegato e poi chi ha mandato la richiesta di aiuto deve confermare l'accesso all'altra persona.

Se fate una ricerca su google per "Connessione Desktop Remoto" troverete un sacco di link che vi portano ad una schermata di accesso in desktop virtuale su altri computer.

Il desktop remoto si utilizza per accedere ad un altro computer ed utilizzarlo come se fosse il computer locale e va oltre l'assistenza remota.

L' Internet Information Service serve per dare la possibilità di vedere il proprio computer all'esterno sia come Web/ftp server sia come macchina "virtuale".

Io ho installato tutto nella maniera corretta, ma ci sono dei valori da settare e probabilmente sbaglio li.

Ora è vero che ci sono altri software per fare questo, ma se ce n'è uno integrato che funziona (lo so per certo) perchè guardare altrove?

Vi ringrazio tutti come sempre per il vostro aiuto!

:S :S :S

card72
04-08-2003, 15.02.59
ti seve solo il dektop remoto???
Sembra facile come tutti i programmi microsoft ma poi .....
iis non ti server.
1) creare un utente tipo "remoto" con PWD (è obbligatorio)
2) in risorse del computer-> prorpietà-> accesso remoto-> spuntare la selezione ed aggiungere l'utente creato
3) andare in conneesione di rete -> creare nuova connessione-> connessione avanzata-> accetta chiamate in ingresso-> configura la connessione-> ricorda di selezionare solo l'utente e la password "remoto".
4) installa su un pc (possbilmente di un amico o di un vicino) il client e prova a connetterti.
il sistem funziona in 2 fasi
1) auteticazione dell'utente chiamante
se questa fase ha successo, puoi già vedere il contenuto del tuo computer come se fossi in lan locale
2) autenticazione di Desktop remoto
se questaq fase ha successo il pc "client" prende possesso del pc serve, e il pc a casa diventa inutilizzabile da chiunque.
spero di esserti stato di aiuto.
i problemi + grossi li potresti riscontrare nella fase 1. Quindi assicurati prima di tutto di riuscire a conneterti tramite modem al tuo Pc.
byez ;)

MadMark
04-08-2003, 19.56.26
Modem?

Io ho due pc connessi in rete lan che utilizzano un router ADSL (in realtà l'HAG di FastWeb).....