PDA

Visualizza versione completa : Windows XP e il modem


axell
08-12-2002, 12.54.50
ciao, ho appena installato XP Home, ma ho un dubbio...

se tento di collegarmi a internet, mi dice che non rileva il modem...

allora devo riavviare, e tenere acceso il modem, in questo modo XP lo rilevo e riesco a collegarmi.

E' normale che Xp per rilevare il modem, deve trovarlo acceso al suo avvio?
Oppure ho installato/configurato male il modem?

P.S
il modem D-Link 56k

Marko
08-12-2002, 12.56.29
E' normalissimo perch xp, come anche il 2000, all'avvio rilegge il database delle periferiche e se il modem spento non lo vede.

pollicione
10-12-2002, 18.30.37
ho lo stesso problema con un modem atlantis webrunner56k! e parlando con un paio di amici anche loro lo hanno riscontrato.
Uno di loro mi ha detto di aver letto da qualche parte un articolo in cui si parlava, di aggiungere una stringa nel registro di sistema.
Comunque mi sembra proprio un bug bello e buono quello di dover riavviare il pc per usare il modem! (alla faccia di win98se)

se qualcuno ha risolto fatecelo sapere!
grazie

atreiu
10-12-2002, 20.27.20
Se non volete riavviare il PC ogni volta basta che accendete il modem e fate "rilevare le modifiche hardware" a windows
Propiet di sistema->Hardware->Gestione periferiche->Azione->Rileva modifiche Hardware

Spero di essevi stato utlile!!

P.S. Questo non lo definirei un Bug...Magari fossero tutti cos i Bug di WinXP;-)!!

Marko
10-12-2002, 20.44.28
Originariamente inviato da atreiu
Questo non lo definirei un Bug...Magari fossero tutti cos i Bug di WinXP;-)!!

Esatto, non un bug, che all'avvio w2k / xp ricostruisce il database delle periferiche e avendo il modem spento, lui nella ricostruzione del database non lo rileva, tutto qua.
Basta far partire il so col modem acceso.

Poseidon
11-12-2002, 00.57.12
ma scusa, il modem usb?

pollicione
11-12-2002, 14.28.24
il modem che ho io seriale;
comunque il problema che io ho solo "se mi dimentico di accendere il modem" a voi non mai capitato di avviare il pc, e dimenticare di accenderlo?
Per il bug scherzavo...comunque una bella rottura....
L'unica soluzione sarebbe installare un modem pci che ne dite?
Ciao a tutti

atreiu
11-12-2002, 14.56.49
Se per questo va bene anche un modem USB..anche se piuttosto che comprare un modem nuovo secondo me ti conviene lasciarlo sempre acceso;););)!!

Trushna
11-12-2002, 18.18.41
appunto se lo lasciassi sempre acceso non ke un dramma

pollicione
11-12-2002, 18.48.52
ok!!!

Deep73
12-12-2002, 12.21.41
Originariamente inviato da Trushna
appunto se lo lasciassi sempre acceso non ke un dramma

tranne il fatto che ti entrano segnali spurii allucinanti in caso di tempesta e ti frigge il modem in toto :D
Se lo lasci acceso, mettilo su un filtro di una presa stile Belkin.
Altrimenti: 1) ti compri 1 USB autoalimentato 2) ti metti un postit che t ricorda di accendere prima il modem 3) ti rilevi le periferiche ogni volta che lo accendi 4) boh. :D

Vi racconto un anedotto:
Configurazione pc =
Win 2000 SP2
Scheda ISDN PCI collegata alla borchia
Modem analogico 56k seriale esterno collegato ad una linea telefonica per ricezione/invio fax (la scheda ISDN nn ha avuto MAI i drivers per farlo)
Sw WinFax Pro 10.0 It per la gestione fax

Ebbene per via di questa feature di win 2000 se nn accendi il modem analogico prima dell'avvio, win 2000 nn rileva il modem, WinFax giustamente s'incazza e dice che nn c' un modem x spedire i fax e.... dulcis in fundo... nn so x quale misterioso motivo i drivers ISDN impazziscono e nn funziona + la connessione ad Internet.
Rimedio: disinstallare i drivers ISDN, riavviare accendendo il modem, installare i drivers ISDN e riavviare. A quel punto tutto ok.

Al ke scattato un bel Postit grande e grosso che avvisa di accendere il modem prima del pc :D

Il problema che per capir tutto ci (visto ke la Symantec era inutile :rolleyes: ) mi ci sono voluti circa 2 mesi!!!! (continue chiamate del cliente :( ).

Ciao.