PDA

Visualizza versione completa : problemi con rete XP senza dominio


ADOMEX03
19-09-2004, 01.37.12
Ho una rete: 10 macchine Windows Xp PRO (service PacK1)
7 di queste sono collegate a un switch, quest'ultimo e le tre rimanenti si collegano a un router (4 porte), il router si collega al modem ADSL e qui finisce la configurazione del Internet cafè che amministro.

Premetto che tutte le macchine funzionano perfettamente in Internet (anche a velocità sostenuta) e possono stampare tramite la porta usb (server printer) del router.

Il router assegna l'IP dinamicamente ai PC (ho già provato a impostarlo manualmente ma il risultato non cambia). I sevizi installati, i pacchetti (il TCP-IP) ecc., sono quelli standard della installazione base di Xp.

Gli utenti entrano con la login di INVITATO (per limitare i danni che possono creare scaricando e installando programnmi, virus, ecc.).
Tutti fanno parte dello stesso workgroup e non uso dominio non avendo installato nessun server (windows2000 o NT, cosa che se fosse possibile non vorrei fare)

Il problema sta nelle famose cartelle condivise.

Ho la necessità di prelevare o far pulizia dei file salvati nelle varie cartelle "documenti dell'invitato" degli usuari.

Senza nessuna logica apparente ( o per lo meno non la vedo io) il PC che uso per il controllo, per masterizzare, per inviare a stampare ,ecc. a volte non ha accesso al workgroup, a volte solo ad alcune macchine (sempre differenti), a volte, sempre più di rado, a tutte, a volte per mappare i "client" ci mette 10 minuti, a volte alcuni secondi.

Aggiungo che:

Il problema si presenta su qualunque macchina della rete.

Per risparmiare elettricità, qui carissima (abbiamo appena aperto e stiamo già fallendo), continuamo a spegnere e accendere i pc solo quando ci sono clienti

Macchine spente sono ugualmente mappate e machcine accese non appaiono.

Ho installato almeno tre antivirus e credo che da questo punto di vista tutto sia a posto

Ho attivato e disattivato il firewall di Xp in ogni macchina e il risultato non cambia.

Sono italiano ma vivo in Messico e qui è veramente difficile conoscere qualcuno che mi dia una mano e che sappia qualcosa più di me (che anche se non sono completamente sprovveduto sicuramente non sono un esperto di reti e meno con questo maldito XP)...

aiuto.
grazie.
ado

Doomboy
19-09-2004, 12.33.27
Ciao

Purtroppo quelli come il tuo sono problemi tipici di Windows... il master browsing fà scherzi a tutti, chi più e chi meno.

Come hai settato il net bios sulle macchine? Se tale protocollo manca, faresti bene ad installarlo.


Fermo restando che la rete che amministri è "discretamente grande", per cui prenderei in considerazione di installare un domain controller prima o poi. ;)


PS: BENVENUTO (B)

ADOMEX03
19-09-2004, 18.16.30
grazie per rispondermi,

scusa l' ignoranza, ma il netbios non serve solo per reti netware?
comunque, vista la situazione proverò anche con questo...

Un amico mi ha suggerito invece di usare il vecchio protocollo NETBEUI:

una volta installato non è che funzioni una meraviglia ma dopo qualche tempo (una mezzoretta per lo meno) sembra che dalla macchina che uso come controllo possa mappare le altre e una volta registrate per lo meno non scompaiono.

Comunque il problema resta, per esempio da una macchina non posso vedere niente, nonostante questa sia vista dalla "mia"

se sai di altri tentativi ti ringrazio molto (sono disposto a tutto prima di mettere su un windows 2004, software che neppure ho e non so come procurrmi). E pensi che il sistema con un server sia un po' più serio o windows è sempre windows?

Ciao
Ado

ADOMEX03
20-09-2004, 00.15.36
Problema completamente risolto con il NetBeui.
Lo avevo installato male, a parte selezionare il file .inf occorre copiare manualmente il file .sys nella dir
windows/system32/drives

e per lo meno per ora sembra funzionare tutto bene.
grazie cmq

Ado

Deep73
20-09-2004, 18.22.29
Problema risolto da una parte, ma che ti creerà grossi grattacapi prima o poi... :(
NETBeui è un protocollo bucatissimo ed è meglio evitarlo. Si risolve meglio con NETBios.
Presupponendo che la rete tua per una serie di ragioni potrebbe benissimo essere amministrata in un dominio, mantenendo il workgroup puoi attivare NetBios, assegnare IP FISSI alle macchine (visto che non hai dispositivi mobili e/o necessità di configurazioni al volo) e mapparli tutti nel file HOSTS del pc che usi per il controllo. E non preoccuparti se Risorse di rete è lento... lo è sempre stato e sempre lo sarà, ma avendo una mappatura come quella che ti ho suggerito, puoi bypassarlo e scrivere in Esplora risorse semplicemente \\nomepc o \\ipdelpc e ci accedi subito.

Ciao ciao

ADOMEX03
20-09-2004, 19.29.08
è probabile (se la microsoft l'ha addirittura tolto dal mercato e non sono certo tipi che si preoccupano molto della sicurezza...), comunque per il fatto che per il momento ho poco da perdere, al massimo un po' di tempo per riformattare le macchine degli utenti, per ora lo tengo così. Il primo giorno di chiusura proverò con la tua configurazione.

E ti so dire.

Poi ho abbastanza fiducia nel firewall del router e nell'incapacità anche di creare problemi dei miei clienti che in maggioranza si limitano al mail...

Scrivo dopo che proverò la tua configurazione.
Ciao.